Comune di Salvitelle » Conosci la città » Prodotti tipici » Carciofo Bianco del Basso Tanagro

Carciofo Bianco del Basso Tanagro

Nel comprensorio di Salvitelle, da almeno cent'anni si coltiva il carciofo Bianco (negli anni Cinquanta solo a Pertosa c'erano almeno 20 ettari investiti a tale coltura). Decaduto a partire dagli anni Ottanta, è ora in fase di lento recupero.
Ha capolini medio grandi di forma allungata e quasi ellittica (nche se non mancano esemplari tondeggianti) e di colore verde chiaro. Il ricettacolo è molto tenero e, come le bratte interne, si avvicina al colore bianco. Il sapore è molto delicato. A Pertosa, ogni anno, il 15 maggio si svolge la sagra del carciofo Bianco.

carciofo bianco del basso tanagro

 

Fotogallery

    salvitellepiazza san sebastiano

ANSA.it

Comune di Salvitelle
 Via Panoramica E. De Nicola  - CAP 84020

Telefono 0975-394004 - Fax 0975-394233  

C.F.83002740658

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.988 secondi
Powered by Simplit CMS